SEZIONI NOTIZIE

Conte dai carabinieri per la lettera di minaccia. Il timbro postale proviene da Firenze

di Marina Beccuti
Vedi letture
Foto

Antonio Conte è stato al centro dell'interesse la scorsa settimana non per vicende sportive, bensì per una questione quasi di cronaca nera, se così vogliamo chiamarla. Ovvero la lettere minatoria che ha ricevuto e che riportava una pallottola all'interno della busta. Ieri il tecnico nerazzurro è stato sentito dai carabinieri del Nucleo investigativo di Milano per cercare di risalire all'autore, ma Conte non ha riconosciuto la scrittura. L'autore ha scritto in perfetto italiano, dunque dà l'impressione di essere abbastanza colto e la lettera pare che avesse il timbro della città di Firenze, come ha rivelato il Corriere della Sera. Comunque sia potrebbe essere opera di un tifoso deluso della Juventus, o di un interista che non avrebbe voluto sulla panchina dell'Inter un ex juventino.

Altre notizie
Lunedì 06 luglio 2020
10:30 Primo Piano Serve un patto fra i giocatori per affrontare le ultime 8 gare e non far retrocedere il Toro 09:45 Notizie Corriere Torino: "Toro, luce verdi" 09:15 Notizie La Stampa: "Salvezza da prendere: Toro, comunque vada è un altro fallimento" 08:45 Notizie QS: "Riparte il Brescia: batte il Verona e torna sperare" 08:15 Notizie Torino, Juric e Giampaolo restano nomi caldi
PUBBLICITÀ
07:45 Notizie Policano a Tuttosport: "Mondonico ci avrebbe appeso al muro" 06:30 Primo Piano Con il Brescia diventa più complicato ma il Toro deve vincere 06:00 Primo Piano Prestiti - Bene Falque, in C avanza il solo Gilli senza giocare
Domenica 05 luglio 2020
23:40 Risultati e classifiche La classifica aggiornata e completa dopo la trentesima giornata 23:39 Avversarie Tutto nella ripresa, il Napoli batte la Roma e l'aggancia al quinto posto 22:32 Primo Piano Uomini da Toro - Nel 1901 nasce a Rosario Santa Fé Julio Libonatti 22:31 Notizie Senza reti all'intervallo Napoli e Roma, ma è gara a senso unico 21:30 Avversarie Samp e Udinese sorpassano il Toro, il Brescia vince e ora fa paura 21:17 Notizie Vagnati sui social: "Pensando a mercoledì... con fiducia" 21:00 Avversarie Serie A, le formazioni ufficiali di Napoli e Roma 20:28 Risultati e classifiche Finali primi tempo, Sampdoria, Atalanta, Fiorentina e Udinese avanti 20:12 Ex granata Miha e i suoi segreti. Perchè ha battuto l'Inter 19:54 Notizie I tifosi della Sampdoria contro Ferrero 19:34 Notizie Il cammino del Torino da qui a fine campionato. Partite insidiose ma non impossibili 19:14 Ex granata Mihajlovic batte Conte e l'Inter può salutare la lotta scudetto