SEZIONI NOTIZIE TMW RADIO

Verona, Juric: "Toro forte, ma noi vogliamo fare punti"

di Emanuele Pastorella
Vedi letture
Foto

Alla vigilia del lunch-match di domani al Bentegodi, il tecnico dell'Hellas Verona Ivan Juric ha parlato in conferenza stampa: "Il Toro è una squadra forte e organizzata, ma noi vogliamo fare punti: stiamo andando oltre le aspettative per le prestazioni, vogliamo continuare così". E sulla formazione: "Gunter giocherà sicuramente, Kumbulla è ancora da valutare, Di Carmine sta molto bene, Badu e Bessa ci saranno soltanto da gennaio". 

Altre notizie
Mercoledì 12 agosto 2020
10:10 Mercato Izzo continua a cercare squadra e spera in un’accelerata della Roma 09:50 Settore giovanile Alla fine Bava resta. Mancano due tecnici 09:30 Mercato Rodriguez: braccio di ferro 09:10 Settore giovanile Settore scout: tocca a Narducci 08:50 Notizie Tuttosport: “Toro, caccia al regista: spunta Badelj”
PUBBLICITÀ
08:30 Primo Piano Giampaolo ha urgenza di avere i giocatori chiave subito, ma il Torino fatica nelle trattative 07:58 Mercato Torino, alla ricerca della qualità 07:32 Mercato C'è la Viola su De Paul e due giovani in prestito per l'operazione 06:55 Mercato A Bola: respinta la prima proposta dello Sporting per Lyanco 06:45 Primo Piano Quando il Torino strappò Zaza a Giampaolo per darlo a... Giampaolo 06:32 Primo Piano Rivoluzione Toro, ma senza esagerare 06:00 Primo Piano Nel 2003 il Toro torna ad avere un suo stadio, il Comunale 04:49 Mercato Lyanco, Cairo ha fissato il prezzo del brasiliano e non è da saldi 04:33 Mercato Il pressing sulla Samp: il Toro corteggia cinque doriani 00:04 Notizie Il Premier snobba Cairo e preferisce... Elkann
Martedì 11 agosto 2020
23:16 Notizie I Wolves, sfortunati, cadono ai quarti di Europa League 23:06 Notizie Segre dice addio alle speranze di promozione e chiude la sua stagione 22:16 Mercato Un nuovo obiettivo granata nella Sampdoria per Giampaolo 21:32 Settore giovanile Gonella nelle mire dell'Albinoleffe, altro prestito dal Toro per i bergamaschi 21:28 Settore giovanile Il Mamma Cairo salta, non c'è il tempo materiale per organizzarlo