Il Besiktas di Ljajic non paga gli stipendi: la denuncia arriva dal portiere Loris Karius

di Alex Bembi
articolo letto 3033 volte
Foto

Si sapeva che il Besiktas stesse navigando in cattive acque, ma a complicare le cose per la squadra dell'ex granata Ljajic (che deve essere riscattato dai turchi a fine stagione in caso di qualificazione europea), arriva la denuncia alla FIFA da parte del portiere del Liverpool, Loris Karius. Secondo l'estremo difensore, mancano gli stipendi degli ultimi quattro mesi. Il 25enne tedesco è arrivato nel club turco in prestito biennale lo scorso agosto, con l'obiettivo di riscattarsi dopo la catastrofica partecipazione alla finale di Champions League persa con il Real Madrid. La Fifa ha "confermato" di essere stata contattata dal giocatore, aggiungendo che non farà ulteriori commenti finché saranno in corso le indagini.


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy