Mazzarri torna a Superga, l'atmosfera giusta per preparare il derby

di Marina Beccuti
articolo letto 3254 volte
Foto

Chissà cosa avrà detto davanti alla lapide degli Invincibili Walter Mazzarri che, ieri, cogliendo l'occasione del giorno libero dagli impegni calcistici, si è recato nuovamente a Superga. L'aveva già fatto poco dopo essere diventato il mister del Toro e ha ripetuto l'esperienza nella settimana che precede la stracittadina della Mole. Il suo primo derby sulla panchina granata. Avrà cercato una concentrazione particolare, un dettaglio che comunque piacerà ai tifosi, perchè Mazzarri non è uomo da smancerie o troppe parole, i sentimenti li tiene per sè, ma per il derby bisogna caricarsi anche con il romanticismo del passato. Chissà che non dia quel fuoco giusto, necessario per vincere la partita più sentita dell'anno.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI