SEZIONI NOTIZIE TMW RADIO

Silenzi a TMW: "Spero in un bel campionato del Toro. Belotti protagonista"

di M. V.
Fonte: Tuttomercatoweb.com
Vedi letture
Foto

"Spero in un bel campionato, da Toro. Mi auguro che possa essere protagonista". Parla così a TMW Andrea Silenzi, storico bomber dei granata. Con lui il discorso scivola inevitabilmente subito su Belotti, il simbolo della squadra di Giampaolo: "E' importante che sia ancora al Toro, significa che c'è un freccia in più all'arco per giocare un campionato che ripeto dovrà essere all'altezza delle aspettative. Belotti è un giocatore da Toro, una punta che esce sempre con la maglia sudata. E' uno di quei giocatori che devi sempre mettere in campo". 

Oggi chi le piace tra gli attaccanti?
"Rispetto ai miei tempi si gioca in modo diverso. Per noi era più dura, con le marcature di prima. Oggi vedo attaccanti che segnano 26-27 reti in un campionato. Numeri che gli attaccanti dei miei tempi mettevano insieme in due-tre anni... In ogni caso mi piace tra gli altri Immobile. Il mio idolo comunque era Pierino Prati che purtroppo non c'è più". 

PUBBLICITÀ

Sabato si parte con Fiorentina-Torino...
"Entrambe devono partir bene ma io faccio ovviamente il tifo per il Toro. Tra i viola Chiesa è certamente molto forte, uno dei migliori prodotti degli ultimi anni e che ha tanti anni davanti a sè per affermarsi". 

Come vede la sfida Commisso-Cairo?
"Commisso ha grande entusiasmo, è un imprenditore di successo e vorrà fare ottime cose anche nel calcio. Cairo ha trovato, credo, il suo equilibrio, ha collocato il Toro in un range medio anche se i tifosi si aspettano di più. Spero che ci possa essere questo passo avanti".

Altre notizie
Sabato 24 ottobre 2020
22:39 Avversarie Vince la Lazio, ma finale da brivido con il Bologna 22:04 Primo Piano Verdi meglio come seconda punta, ma il cinismo è da rivedere 20:05 Notizie Con il Lecce in casa in Coppa Italia il Toro ha sempre vinto 20:01 Notizie Serie A, Lazio-Bologna: Inzaghi ritrova il bomber Immobile 19:58 Risultati e classifiche Serie A: Inter vittoriosa a Marassi, spicca il solito Lukaku
PUBBLICITÀ
19:00 Primo Piano Sirigu, ma che succede? Così perdi anche la nazionale 18:51 Avversarie Genoa e Inter bloccate sullo 0-0 all'intervallo 18:23 Notizie Coronavirus, il bollettino del 24 ottobre: 19.644 nuovi contagiati 17:39 Notizie Rincon convocato in nazionale per le gare contro Brasile e Cile 17:37 Avversarie Serie A, le formazioni ufficiali di Genoa-Inter 17:00 Avversarie Atalanta-Sampdoria 1-3, terza vittoria di fila per Ranieri 16:21 Ex granata Daniele Fortunato: "Giampaolo grande lavoratore, ma deve adattarsi" 15:30 Primo Piano Giampaolo più forte anche delle voci di un cambio, ha ragione lui 14:45 Mercato Gaston Ramirez: "Ecco perché sono rimasto alla Sampdoria" 14:30 Mercato Milan, per gennaio occhi puntati su un ex difensore del Toro 13:45 Primo Piano Torino da record in Europa ... come “sciupone”: 8 punti persi da situazioni di vantaggio 13:16 Notizie Izzo ha superato il problema muscolare ed è tornato ad allenarsi in gruppo 13:00 Notizie Non c’è solo il Gallo: era ora 12:30 Notizie Paura per Luca Toni: l'ex viola rapinato in casa da tre malviventi armati 12:00 Notizie Corriere dello Sport: "Liste aperte contro il Covid"