SEZIONI NOTIZIE

Toro, il rientro degli infortunati fondamentale per chiudere l'anno al meglio

di Marcello Ferron
Vedi letture
Foto

Questa settimana sono arrivate buone notizie per il Toro non solo dal campo, dove le ultime 2 vittorie contro Genoa e Fiorentina sembrano aver parzialmente allontanato il momento più buio, ma anche dall'infermeria. Da quest'ultima sono usciti infatti Lukic, De Silvestri, il cui infortunio patito contro i viola fortunatamente è risultato decisamente meno grave di quanto si temesse, ed ovviamente Andrea Belotti, assente dal match contro l'Inter, che aveva dovuto abbandonare già dopo pochi minuti. Buone notizie quindi anche per Walter Mazzarri, che vede di nuovo la possibilità dio poter ampliare le rotazioni, in vista degli ultimi due impegni prima della sosta natalizia contro il Verona, domani al Bentegodi, e contro la SPAL.

PUBBLICITÀ

Due partite che il Torino non può assolutamente permettersi di sbagliare: un passo falso anche in uno solo di questi due incontri significherebbe infatti fare di nuovo decisi passi indietro, dopo i piccoli miglioramenti mostrati nelle ultime partite. Saranno due impegni da non sottovalutare: l'Hellas infatti si sta rivelando finora una delle sorprese del campionato, mettendo in mostra una grande solidità difensiva, che gli consente di occupare al momento l'undicesimo posto in classifica, a due sole lunghezze dai granata. La SPAL invece sta attraversando un momento difficilissimo, è ultima in classifica, e dopo lo scontro diretto perso contro il Brescia la panchina di Leonardo Semplici ha traballato parecchio. Ma proprio per il disperato bisogno di fare punti che hanno i ferraresi, sarebbe un errore enorme sottovalutarli, quest'anno già in due occasioni, Lecce e Sampdoria, Belotti e compagni sono rimasti scottati contro squadre in crisi che in quel momento erano in fondo alla classifica. Finire l'anno nel migliore dei modi è quindi un obbligo per il Toro, ed il rientro degli infortunati può giocare un ruolo molto importante nel raggiungere questo obiettivo.

Altre notizie
Martedì 21 Gennaio 2020
10:00 Notizie Tuttosport: "Cairo social, tifosi in rivolta" 09:48 Ex granata Lecce-Acquah, si lavora al trasferimento a titolo definitivo 09:30 Notizie La Gazzetta dello Sport: "Manovre Toro: aspetta Iago, pista Karamoh, Miha su Bonifazi" 09:27 Ex granata Ausilio risponde a Petrachi: "Pensi alla Roma. Inter, nessun corto circuito" 09:09 Mondo e Storia Granata Gli auguri del Torino FC a Romano Fogli, difensore granata Anni '50
PUBBLICITÀ
08:48 Mercato Bucchioni sul mercato viola: Meite troppo caro 08:30 Notizie Corriere di Torino: "Socialmente Toro" 07:58 Notizie Torino CronacaQui: "Cairo a gamba tesa sui social" 07:00 Primo Piano Toro, per Verdi continua il momento nero. Come tentare di rilanciarlo? 06:00 Primo Piano La zona europea è ancora a portata, ma la concorrenza aumenta 01:21 Primo Piano Bonifazi-SPAL: ecco la cifra che incasserà il Torino
Lunedì 20 Gennaio 2020
23:45 Mercato Colombarini su Iago e Bonifazi: "Vogliamo averli per sabato" 23:15 Risultati e classifiche Serie A: la classifica al termine della ventesima giornata 23:00 Mercato Serie A: tutti i trasferimenti ufficiali del mercato invernale 22:41 Risultati e classifiche Clamoroso a Bergamo: la SPAL ribalta l'Atalanta nella ripresa 22:00 Primo Piano Toro, mese di fuoco. Nei prossimi 30 giorni è in gioco la stagione. 21:34 Risultati e classifiche Atalanta avanti sulla SPAL all'intervallo: per ora decide Ilicic 21:00 Ex granata Dzemaili, addio al Bologna vicino? Vicino l'accordo con lo Shenzen 20:30 Mondo e Storia Granata 61 anni fa nasceva una bandiera granata, in campo e fuori 20:01 Avversarie Serie A - Le formazioni ufficiali di Atalanta e Spal