SEZIONI NOTIZIE TMW RADIO

I due ex di Toro-Lazio sono stati (e sono) due leader assoluti

di Claudio Colla
Vedi letture
Foto

Destini incrociati per Ciro Immobile (in foto) e Lorenzo "Lollo" De Silvestri, i due ex della gara in cui, tra il tardo pomeriggio e la prima serata di oggi, incroceranno le armi Toro e Lazio. Cresciuto, a partire dall'età di 17 anni, nel vivaio della Juve, Immobile, dopo una prima esperienza non entusiasmante nella massima serie, con la maglia del Genoa, preceduta da una travolgente cavalcata verso la Serie A con la maglia del Pescara targato Zeman, stagione 2011/12, a fianco di due allora emergenti del calibro di Verratti e Insigne, che lo vide capocannoniere cadetto, si laureò pichichi, appena l'anno dopo, anche in Serie A. Sponda Toro, con compagni d'avventura come Ventura, Cerci, Glik, Darmian, tutti all'apice del proprio percorso. Tuttora, è ragionevole pensare che sia stata proprio la stagione al Toro, al di là del breve ritorno nella seconda metà del 2015/16, a dargli il la per il suo successo clamoroso in maglia Lazio.

PUBBLICITÀ

Tra i granata, c'è naturalmente l'esperto laterale destro. Capitolino di nascita, De Silvestri, a vent'anni non ancora compiuti, in quella Lazio guidata da Delio Rossi, ricca di nomi importanti (da Muslera e Pandev, da Kolarov a Mauri, passando per Ledesma, Behrami, e un Rolando Bianchi destinato a ritrovare la vena realizzativa espressa con la Reggina di Mazzarri, un paio d'anni dopo, proprio in maglia Toro), riuscì a imporsi come elemento importante della rotazione della squadra, contribuendo in misura rilevante, la stagione seguente, 2008/09, alla vittoria della Coppa Italia. Poi il trasferimento a Firenze, e tre anni dopo quello a Genova; la presenza nel giro della Nazionale, ostacolata da un paio di infortuni non di piccolo calibro, e l'arrivo al Toro, tra le cui fila, dopo un anno di rodaggio, si è imposto come leader vero, in campo e in spogliatoio.

Altre notizie
Venerdì 18 settembre 2020
08:15 Notizie Tuttosport: "Piano Toro: Torreira fino al 2025. Scatto Ferrari" 06:45 Primo Piano Il Toro prova a spezzare l'incantesimo del Franchi, il 2 in A manca dal '77 06:00 Primo Piano Pillole di Storia - Nel 2014 l'esordio del Toro in Europa League 01:12 Mercato Cremonese: doppio colpo tra i giovani esuberi del Toro 00:54 Mercato Dall'Uruguay: Rodriguez sarà del Torino. Colpo a sorpresa di Vagnati?
PUBBLICITÀ
00:28 Mercato Ennesimo dietrofront per Krunic: niente Bundesliga 00:25 Mercato Toro su Ferrari, ma il Sassuolo spara alto 00:12 Primo Piano Il Milan insidia Torreira: la missione di Vagnati è sempre più difficile
Giovedì 17 settembre 2020
23:29 Avversarie Per Cutrone niente cessione. Contro il Torino ci sarà 23:00 Notizie Fiorentina-Torino, secondo i bookmakers difficile anche il pareggio 22:20 Avversarie Ibrahimovic e Calhanoglu regolano il Shamrock Rovers 21:50 Mercato Possibilità dalla MLS per l'attacco di mister Giampaolo 21:05 Notizie Silenzi a TMW: "Spero in un bel campionato del Toro. Belotti protagonista" 20:58 Mercato L'Athletic tra Berenguer e Martinez 20:42 Mercato Chievo vs Torino, arriva Karamoko e parte De Luca 20:18 Mercato Djidji vicino allo Spezia, prestito con diritto di riscatto 20:08 Settore giovanile Primavera, il Torino giocherà lunedì alle 11 19:58 Ex granata Zappacosta si avvicina al Genoa 19:42 Mercato Torreira, sul regista piomba la Roma 19:32 Ex granata Gallo: "Non ho sentito Giampaolo, ma presto lo andrò a trovare"