SEZIONI NOTIZIE TMW RADIO

Gli elogi di Giampaolo a Buongiorno e Segre che forse sono un avvertimento per gli altri giovani

di Elena Rossin
Fonte: Elena Rossin
Vedi letture
Alessandro Buongiorno
Alessandro Buongiorno
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Nella conferenza stampa di presentazione alla partita di domani con la Fiorentina tra le altre cose a mister Giampaolo è stato chiesto come valuta Buongiorno e Segre e lui ha risposto: "Segre e Buongiorno sono entrambi nella mia considerazione, sono due ragazzi seri e lavorano bene. Hanno il comportamento e l'atteggiamento di chi vuole cercare di emergere. E io sono sempre molto sensibile ai comportamenti giusti e alla capacità di reagire alle difficoltà. Ad esempio, Buongiorno all'inizio l'ho tenuto fuori e per qualche giorno l’ho fatto allenare con il differenziato poiché avevo tanti calciatori e non li conoscevo e poi si commettono anche errori, ma è rimasto dritto e non è mai indietreggiato, non si è pianto addosso. Con il tempo ho visto che è migliorato giorno dopo giorno per questo lo tengo in considerazione. E’ uno dei quattro difensori e penso che abbia anche buoni margini, ci lavoreremo. Deve fare altre esperienza, ma si muove bene Idem Segre, anche lui è un ragazzo giusto nei comportamenti e negli atteggiamenti e che in campo dà sempre tutto, poi ognuno ha le proprie caratteristiche e qualità, ma questo è un aspetto secondario mentre quello più importante è la predisposizione a fare le cose per bene. Si può arrivare a fare tutto e se non ci si riesce in un modo lo si può fare in un altro. La volontà fa la differenza”.

PUBBLICITÀ

Parole chiare quelle dell’allenatore del Torino che forse sono un messaggio, neppure troppo indiretto, anche per gli altri giovani che ci sono in rosa e il messaggio che deve essere colto è: la volontà fa la differenza. Comportamento e atteggiamento  vengono valutati dal mister e devono appunto essere quelli giusti.   

Altre notizie
Domenica 25 ottobre 2020
06:46 Notizie Calcio in tv: Cagliari alle 12.30, Juve in serara come Lione-Monaco 06:03 Notizie Serie A quinta giornata: tutte le probabili fornazioni 06:00 Primo Piano Tour de Force Toro, quattro partite in dodici giorni. E serve la svolta
Sabato 24 ottobre 2020
22:39 Avversarie Vince la Lazio, ma finale da brivido con il Bologna 22:04 Primo Piano Verdi meglio come seconda punta, ma il cinismo è da rivedere
PUBBLICITÀ
20:05 Notizie Con il Lecce in casa in Coppa Italia il Toro ha sempre vinto 20:01 Notizie Serie A, Lazio-Bologna: Inzaghi ritrova il bomber Immobile 19:58 Risultati e classifiche Serie A: Inter vittoriosa a Marassi, spicca il solito Lukaku 19:00 Primo Piano Sirigu, ma che succede? Così perdi anche la nazionale 18:51 Avversarie Genoa e Inter bloccate sullo 0-0 all'intervallo 18:23 Notizie Coronavirus, il bollettino del 24 ottobre: 19.644 nuovi contagiati 17:39 Notizie Rincon convocato in nazionale per le gare contro Brasile e Cile 17:37 Avversarie Serie A, le formazioni ufficiali di Genoa-Inter 17:00 Avversarie Atalanta-Sampdoria 1-3, terza vittoria di fila per Ranieri 16:21 Ex granata Daniele Fortunato: "Giampaolo grande lavoratore, ma deve adattarsi" 15:30 Primo Piano Giampaolo più forte anche delle voci di un cambio, ha ragione lui 14:45 Mercato Gaston Ramirez: "Ecco perché sono rimasto alla Sampdoria" 14:30 Mercato Milan, per gennaio occhi puntati su un ex difensore del Toro 13:45 Primo Piano Torino da record in Europa ... come “sciupone”: 8 punti persi da situazioni di vantaggio 13:16 Notizie Izzo ha superato il problema muscolare ed è tornato ad allenarsi in gruppo